Gatto: come somministrare i farmaci prescritti?

Il tuo veterinario ti ha prescritto dei farmaci per il tuo gatto ma ti stai chiedendo come far assumere queste medicine al tuo pet? Qui troverai qualche consiglio pratico per dare al tuo gatto la giusta cura.

Come dare compresse e pillole al tuo gatto

Per poter dare compresse e pillole al gatto, il suggerimento è quello di appoggiare la compressa o la pillola sul polpastrello inumidito del dito indice, aprire la bocca dell’animale premendo all’altezza delle guance e rapidamente introdurre il farmaco in fondo alla bocca del gatto, che istintivamente deglutirà il tutto. Premiamolo poi con un bocconcino delizioso che gli faccia associare la medicina a qualcosa di gratificante. Un buon metodo alternativo può essere quello di nascondere la pillola in una pallina di burro amalgamata con un po’ di pasta di acciughe. Il burro insaporito scivolerà così in gola insieme al medicinale che verrà deglutito spontaneamente.
Infine, sono presenti in commercio delle paste in tubetto molto gradite ai gatti, in cui nascondere la compressa per facilitarne l’assunzione.

Come dare sciroppi e gocce al tuo gatto

Il modo più facile per dare sciroppi e gocce al tuo gatto è quello di spruzzare il medicinale direttamente di lato alla bocca, nello spazio tra la lingua e le guance, dopo averlo aspirato in una siringa senz’ago. Se no riusciamo a tenere fermo il musetto del micio facciamoci aiutare da qualcuno mentre noi posizioniamo la siringa nella parte laterale della bocca e introduciamo lentamente il farmaco liquido. Anche in questo caso il premio deve essere proposto immediatamente.

Come dare paste e gel orale al tuo gatto

Il consiglio per dare paste e gel orale al tuo gatto è identico a quello dei farmaci liquidi, l’unica differenza sta nel fatto che questi sono già contenuti in siringhe.
Se non riusciamo in nessun altro modo, l’ultima possibilità di dargli la medicina è di spalmarla sulla zampina anteriore in modo che il gatto istintivamente si lecchi per lavarsi e la ingerisca. Lo svantaggio di questa somministrazione è che non si può sapere qual è con precisione la dose ingoiata, quindi usiamola solo in casi estremi.

Come effettuare iniezioni al tuo gatto

In caso di iniezioni al tuo gatto, nella maggior parte dei casi devono essere effettuate sottocute; essendo un atto medico veterinario si raccomanda di non utilizzare a casa questo metodo (salvo diversa disposizione del vostro medico curante, che ti saprà indicare anche la tecnica più adeguata).

Hai dubbi o curiosità sul tuo pet?

Lo staff di MYPETCLINIC è a tua completa disposizione per un consulto specialistico o un approfondimento legato alla salute e al benessere di qualsiasi animale. 

Articoli che potrebbero interessarti